Lo hobbit – La battaglia delle cinque armate – Recensioni (Cinema)

Recensione di Nicola Solaroli.
Martedì 22 dicembre 2014, Cinedream, Faenza.
Sala abbastanza piena, pubblico eterogeneo.
VOTO 3,5 / 5

Con “La battaglia delle cinque armate” termina la trilogia dello Hobbit, la seconda ambientata nella terra di mezzo.
battaglia cinque armate posterPer questo terzo episodio, Peter Jackson e la sua squadra cambiano leggermente registro rispetto ai 2 precedenti. Non solo questa è la pellicola più breve della trilogia, ma è anche quella dove le molteplici linee narrative si intrecciano meglio e la storia procede più speditamente, laddove i primi 2 film pareva arrancassero un po’ e procedessero a rilento con la narrazione.
Il film procede tra alti e bassi, con momenti in cui si avvicina alle vette del Signore degli Anelli (la battaglia del Negromante o la scena del seme tra Bilbo e Thorin) e altri in cui, come nei film precedenti, pur di far ridere si sacrifica ogni cosa. A tratti, inoltre, ci si accorge dell’assenza di passaggi chiarificatori sicuramente sacrificati in fase di montaggio (che forse vedremo nell’edizione estesa) a favore del ritmo del film.

Nel comparto tecnico incontriamo nuovamente un certo abuso di green-screen e di computer grafica, talvolta poco credibile e disturbatrice (come già nei film precendenti) e questo stupisce, sia perchè non è chiaro come mai Jackson e la Weta Digital non l’abbiano saputo evitare, sia perchè sono stati capaci di fare meraviglie con Ian Holm e in particolare Christopher Lee (i due anziani attori infatti, impossibilitati dall’età ad andare in Nuova Zelanda per le riprese, hanno girato le proprie parti da soli in Inghilterra e sono stati inseriti a posteriori sullo schermo).

In conclusione, siamo di fronte a un film non perfetto, nè al migliore di Peter Jackson, ma certamente il migliore della trilogia.

LO HOBBIT – LA BATTAGLIA DELLE CINQUE ARMATE
regia: Peter Jackson
attori: Ian McKellen, Martin Freeman, Richard Armitage, Evangeline Lilly, Lee Pace, Orlando Bloom, Christopher Lee, Ian Holm
genere: fantasy
durata: 144 min.
produzione: USA, Nuova Zelanda
anno: 2014

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...